Il tuo carrello

Non c'è alcun nel carrello.

L’Operatore Sciamanico: pulitore di Energie

Introduzione: Il mondo dello sciamanismo, antica pratica spirituale diffusa in molte culture, può essere inaspettatamente comparato a un operatore ecologico quando si tratta di pulire cantine molto sporche. Mentre la connessione tra queste due sfere può sembrare insolita, esploriamo come il praticante di sciamanesimo, con la sua visione olistica e il rispetto per la natura, possa agire come un vero e proprio custode ambientale nelle situazioni più impervie.

L’Operatore Sciamanico: Puliamo Cantine Molto Sporche Con un Approccio Ecologico….

Paralleli tra lo Sciamanismo e l’Ecologia:

  1. Armonia con la Natura: Gli sciamani credono in un legame profondo con la natura, considerandola una forza vitale. Allo stesso modo, gli operatori ecologici abbracciano l’armonia con l’ambiente circostante, cercando di mantenere un equilibrio sano tra l’uomo e la natura.
  2. Purificazione e Guarigione: Gli sciamani sono spesso associati alla purificazione e alla guarigione, non solo per gli individui ma anche per l’ambiente. Analogamente, gli operatori ecologici lavorano per ripulire e guarire gli spazi contaminati, come le cantine molto sporche, riducendo l’impatto ambientale negativo.

Lo Sciamano come Operatore Ecologico:

  1. Visione Olistica: Gli sciamani abbracciano una visione olistica del mondo, considerando tutti gli elementi come parte di un’unica entità interconnessa. Nello stesso modo, un operatore ecologico guarda alle cantine sporche non solo come spazi isolati, ma come parte di un sistema più ampio che richiede cura e attenzione.
  2. Comunicazione con l’Invisibile: Gli sciamani credono nella comunicazione con entità invisibili per ottenere saggezza e guida. Un operatore ecologico, attraverso la scienza e la tecnologia, “comunica” con l’invisibile, rilevando e affrontando le sfide ambientali nascoste.
  3. Rituali di Pulizia: Gli sciamani spesso conducono rituali di purificazione. Similmente, gli operatori ecologici seguono procedure rigorose per pulire e ripristinare l’ambiente, adottando pratiche sostenibili e riducendo al minimo l’impatto negativo.

Conclusione: In un mondo sempre più orientato alla sostenibilità, la figura dello “Operatore Sciamanico” emerge come un custode della terra, applicando i principi dello sciamanesimo per pulire e guarire ambienti particolarmente problematici come le cantine molto sporche. Unendo la saggezza antica alla scienza moderna, questa connessione ecologica porta beneficio non solo al luogo fisico ma anche alla consapevolezza collettiva della necessità di preservare il nostro pianeta.

Per un trattamento Sciamanico contattami

In luce

Aurora

Offerta Speciale per un 2024 Sereno e Rigenerante!

Inizia il nuovo anno con un benessere totale! Per un periodo limitato, offriamo un pacchetto promozionale per aiutarti a raggiungere un benessere olistico nel 2024 a tariffe agevolate, prima degli eventuali aggiornamenti.

Pacchetto Benessere 2024:

  • Trattamenti Personalizzati: Consulenza e trattamenti olistici su misura per le tue esigenze.
  • Massaggi Decontratturanti: Sessioni mirate per ridurre l’infiammazione e alleviare la tensione muscolare.
  • Supporto Olistico: Consigli pratici per migliorare il benessere fisico e mentale attraverso approcci naturali.
  • Pacchetto Promozionale: Tariffe agevolate esclusive prima degli eventuali aggiornamenti dei prezzi.

Come Prenotare:

Prenota il tuo pacchetto benessere per il 2024 entro fine gennaio per garantirti le tariffe agevolate e iniziare il nuovo anno con un approccio olistico al tuo benessere, per chi verrà nel mese di gennaio offriamo gratis anche la tessera associativa.

Contattaci Subito

Perché Approfittare di Questa Offerta:

  • Garantiti i trattamenti a tariffe agevolate prima di eventuali aggiornamenti.
  • Inizia il 2024 investendo nel tuo benessere olistico.
  • Approccio personalizzato per un benessere fisico e mentale duraturo.
  • Un regalo perfetto per te stesso o per qualcuno a cui tieni.

Ricorda: Questa offerta è valida solo per un periodo limitato – fine gennaio! Non perdere l’opportunità di investire nel tuo benessere per il nuovo anno a tariffe agevolate.

Vi aspetto

Aurora

Come Affrontare l’Infiammazione e contratture con i Massaggi Decontratturanti

Gli infortuni ai tendini sono una condizione dolorosa che può limitare la nostra mobilità e influenzare la qualità della vita quotidiana. In questi casi, i massaggi decontratturanti possono essere un’opzione efficace per alleviare il dolore e promuovere il recupero. Ecco alcuni consigli su come affrontare l’infiammazione ai tendini attraverso i massaggi:

1. Consulta un professionista: Prima di iniziare qualsiasi trattamento, è fondamentale consultare un medico o un terapista esperto per valutare la gravità del problema e ricevere indicazioni specifiche sul trattamento.

2. Identifica l’area colpita: Identifica con precisione l’area del tendine interessata dall’infiammazione. Questo aiuterà il massaggiatore a concentrarsi sull’area problematica e ad adottare un approccio mirato.

3. Massaggio decontratturante: Un massaggiatore esperto utilizzerà tecniche specifiche per i tendini infiammati, concentrandosi sulla riduzione della tensione muscolare circostante e promuovendo il flusso sanguigno nell’area colpita. Il massaggio dovrebbe essere delicato all’inizio e gradualmente intensificato in base alla risposta del paziente.

4. Tecniche di massaggio efficaci: Tra le tecniche efficaci per trattare l’infiammazione tendinea vi sono il massaggio linfodrenante, che favorisce il drenaggio dei liquidi e delle tossine, e il massaggio miofasciale, che mira a rilassare la fascia muscolare circostante per ridurre la pressione sui tendini.

5. Combinazione con altre terapie: I massaggi decontratturanti possono essere combinati con altre terapie, come il riposo attivo, gli esercizi di stretching e il ghiaccio per ridurre l’infiammazione e favorire il recupero, offriamo anche terapie con torba e argilla.

6. Frequenza dei trattamenti: La frequenza dei massaggi dipende dalla gravità dell’infiammazione e dalle indicazioni del professionista. Talvolta, più trattamenti ravvicinati possono essere necessari all’inizio per ridurre l’infiammazione, seguiti da sessioni meno frequenti per mantenere i risultati ottenuti.

7. Auto-cura: Inoltre, è essenziale seguire le indicazioni del terapista anche a casa, con esercizi di stretching e pratiche che possano supportare il recupero, riducendo la ricorrenza dell’infiammazione.

Ricorda sempre che ogni individuo è diverso e potrebbe rispondere in modo diverso ai trattamenti. È fondamentale comunicare con il proprio terapista durante il processo di recupero per adattare il trattamento alle proprie esigenze specifiche.

Infine, la costanza è la chiave per ottenere risultati duraturi. Il recupero da un’infiammazione tendinea richiede tempo e pazienza, quindi è importante seguire attentamente il piano di trattamento e ascoltare il proprio corpo durante il percorso di guarigione.

Contattaci per un Supporto Olistico Personalizzato:

Siamo qui per offrire supporto tramite pratiche olistiche e naturali per affrontare le tue infiammazioni muscolari. Se desideri un aiuto basato su approcci olistici e consigli per migliorare il tuo benessere, non esitare a contattarci.

Cosa Offriamo:

  • Consulenza per pratiche olistiche e naturali per il sollievo dall’infiammazione.
  • Approccio non invasivo per supportare il recupero e il benessere generale.
  • Consigli su pratiche come massaggi rilassanti, tecniche di respirazione, e stretching.
  • Supporto per comprendere e gestire lo stress e la tensione muscolare.

Perché Sceglierci:

  • Approccio empatico e attento alle tue esigenze.
  • Pratiche non invasive per il tuo benessere generale.
  • Impegno per promuovere il recupero e la sensazione di sollievo.
  • Supporto per migliorare il benessere fisico e mentale.

Ricorda: Il benessere olistico può essere raggiunto con pratiche naturali e supporto empatico. Siamo qui per guidarti verso un percorso di recupero naturale e sostenibile.

Pulizia dell’Anima e Nuovi Inizi: Come Purificarsi per Accogliere il Nuovo Anno

L’inizio di un nuovo anno offre l’opportunità di guardare al futuro con freschezza e ottimismo. Una delle migliori vie per accogliere il cambiamento è la purificazione dell’anima e della mente. Ecco come potete iniziare il vostro viaggio di purificazione per abbracciare al meglio l’anno nuovo.

1. Riflettere e Rilasciare il Passato

Il primo passo verso la purificazione è riflettere sul passato. Prendetevi del tempo per valutare le esperienze dell’anno trascorso, riconoscendo ciò che vi ha reso più forti e cosa potrebbe essere stato un peso. Praticare il perdono, sia verso gli altri che verso voi stessi, libera la mente da pesi superflui.

2. Pratiche di Autocura e Benessere

Investite in voi stessi attraverso pratiche di autocura. La meditazione, lo yoga o anche semplicemente fare una passeggiata nella natura possono riportare l’equilibrio mentale ed emotivo. Prioritizzate il sonno, l’alimentazione sana e l’esercizio fisico per mantenere il vostro corpo in sintonia con la vostra mente.

Inoltre, considerate di cercare l’aiuto di professionisti nel campo olistico. Organizzazioni come noi Equilibrium Vercelli, attiva nel mondo olistico da oltre 10 anni, offrono un ampio ventaglio di tecniche purificatrici. La loro esperienza nel campo del benessere e della purificazione può essere un valido supporto nel vostro percorso di rinnovamento.

3. De-clutter e Organizzazione

Liberarsi fisicamente delle cose inutili può avere un impatto profondo sulla vostra mente. Dedicate del tempo al de-cluttering della vostra casa o spazio di lavoro. L’organizzazione e l’ordine favoriscono una sensazione di chiarezza mentale.

4. Connettetevi con la Comunità e le Relazioni

Coltivate relazioni positive. Passare del tempo con amici e familiari che vi ispirano e supportano contribuisce a creare una rete di supporto emotivo. Inoltre, coinvolgervi in eventi o workshop offerti da organizzazioni come Equilibrium Vercelli può donare un senso di gratitudine e connessione alla comunità olistica.

5. Visualizzazione e Obiettivi

Visualizzate ciò che desiderate per il nuovo anno. Stabilite obiettivi realistici e realizzabili, sia personali che professionali. Lavorare verso questi obiettivi vi darà un senso di scopo e direzione.

Conclusione: Abbracciare il Nuovo Anno Purificati e Pronti

La purificazione dell’anima e della mente è un viaggio personale che vi prepara ad accogliere il nuovo anno con apertura e positività. Liberatevi da ciò che vi trattiene, coltivate relazioni sane e concentratevi su voi stessi per un inizio fresco e illuminato. Il 2024 è vostro per plasmarlo!

Auguri dal Cuore: Crescita, Condivisione e Amore – Il Messaggio di Equilibrium per il Nuovo Anno

Cari amici di Equilibrium,

Questo anno è stato un viaggio attraverso le sfide residue del passato e nuove prove che hanno messo alla prova la nostra forza interiore. Come maestre di questa associazione olistica, abbiamo camminato insieme, sostenendoci attraverso le difficoltà, mantenendo saldo il legame che ci unisce.

Equilibrium non è solo un’associazione, ma una famiglia. Un gruppo di persone che coltivano l’amicizia, l’amore reciproco e il rispetto da tanti anni. Insieme siamo cresciuti, imparando, condividendo e sostenendoci a vicenda.

Credo nell’importanza di donare in silenzio, come gocce nel mare. Ogni piccolo gesto, ogni azione fatta con amore, contribuisce a creare un’onda di positività. Nel futuro, continueremo ad impegnarci personalmente per la nostra crescita, proponendo strumenti discreti che possano essere di aiuto anche a voi.

Ma Equilibrium è anche vostro. Siete parte integrante di questa meravigliosa esperienza. Vi invitiamo a proporre incontri, condividere le vostre passioni e conoscenze. Siamo qui per supportarvi in questo percorso.

Auguro a ognuno di voi un anno nuovo ricco di amore, gioia, gratitudine e crescita. Che sia un tempo di rinascita e di nuove opportunità.

In Luce

Aurora

ContattiTrattamenti

Reiki day – 1^livello – 26/09/2021

26 Settembre 2021 h. 10,00 – 17,00

REIKI DAY 1^ LIVELLO

Siamo felic di proporre una giornata di Primo Livello Reiki aperta a tutti dando la possibilità a chi già lo conosce e a chi vuole entrare in un percorso di guarigione e crescita personale di poter conoscere insieme alla nostra Associazione il percorso di Primo Livello Reiki metodo Usui, secondo gli antichi insegnamenti. Giornata gestita da mè e Susanna con l’aiuto di altri maestri reiki se necessari.

Che cos’è il Reiki

Si tratta di una disciplina mente/corpo che definisce un riequilibrio energetico, senza perdere di vista la guarigione fisica/mentale di chi lo pratica. Sviluppatosi agli inizi del secolo scorso, il Reiki è un sistema di evoluzione spirituale e guarigione che si esplica con l’imposizione delle mani. Il Reiki porta armonia nello stato energetico e facilita la guarigione, verificando cambiamenti nella consapevolezza.

La guarigione fisica

È la cosa immediata: i partecipanti del seminario Reiki di primo livello prenderanno contatto con l’energia, adoperando da subito le mani, imponendole su noi stessi e sugli altri, per capirne il funzionamento.

La crescita personale

Il Reiki è in sintonia con le manifestazioni olistiche che vedono il sintomo come un disequilibrio e propongono un mirato lavoro per eliminarlo e ripristinare l’equilibrio. La guarigione si traduce con lo scioglimento di blocchi e traumi responsabili del disagio causato, portando con sé una crescita personale

PROGRAMMA E INFO SUL CORSO

H.10,00 ACCOGLIENZA

H. 12.,30 PAUSA PRANZO OGNUNO GESTISCE IL PROPRIO PRANZO (PRECAUZIONI COVID)

H. 16,00 PAUSA MERENDA CON MONODOSI

COSTO PARTECIPAZIONE GIORNATA EURO 50,00 – OFFERTA PER CHI HA GIA’ PARTECIPATO AL SEMINARIO PRIMO REIKI CON NOI.

DAL SEMINARIO DAREMO DISPENSA – CD E DIPLOMA PARTECIPAZIONE.

PER INFO E CONFERMA AURORA TEL. 3338514567 – SUSANNA TEL. 3382295292

Lo sapevate che l’energia non ha spazio tempo?

Nuova epoca ….grazie al Covid-19

Anno 2020-2021 nella vita di tutti noi è arrivata questa nuova realtà che ci sta togliendo tanto ma insegnando anche tanto. Negli studi fatti abbiamo sempre saputo che L’ENERGIA non ha limitazioni di spazio e di tempo e questo lo abbiamo sempre insegnato a chi si è affacciato ai nostri seminari.

Grazie alla nuova realtà proposta dal COVID abbiamo potuto ampliare le nostre capacità di lavorare con le energie a distanza confermando che non ci sono limiti, l’unico limite è nelle nostre menti.

La nostra associazione esiste dal 2013 l’amiamo e la coccoliamo come se fosse una nostra figlia permettiamo alle persone di avvicinarsi senza mai trattenerle, luogo di luce a amore libero e aperto a tutti.

Ci piace vivere la nostra Associazione con la Luce e l’amore che ci nutre tutti i giorni senza dover fare con nessuno opere di convincimento. Vogliamo esserci, ascoltiamo e suggeriamo al bisogno.

Tutto ciò che insegnamo lo proponiamo anche on line

La nuova epoca lo sta imponendo per cui tutti i corsi proposti via seminario sono aperti e possibili anche on line con pacchetti fatti su misura delle persone che si avvicinano cercando di mantenere la serietà di un seminario dal vivo con i tempi necessari per aprirsi ai percorsi proposti senza fretta.

Tutti i corsi proposti nel sito sono aperti anche a sessioni ONLINE costruite su misura e sul bisogno della persona che si affaccia a quel percorso ugualmente per tutta la parte di trattamenti energetici.

Seminari on line – correlate di dispense e diplomi certificati e pietre sciamaniche dove necessarie:

Trattamenti on line:

Informatevi con noi, io e Susanna saremo liete di cercare insieme il giusto percorso che vi permette di evolvere con lo spirito e grazie ai nostri trattamenti aiutarvi a sbloccare situazioni che potrebbero limitarVi.

Contattateci per avere informazioni senza impegno sui tempi e costi.

In luce

Aurora e Susanna

Prossima riapertura

Nei prossimi giorni ci sarà ripermesso riprendere le attività associative, sia gli appuntamenti singoli che di gruppo fino a 4 persone.

Segnaliamo di seguito come procederemo:

PROPOSTE DI CARATTERE ORGANIZZATIVO

• Svolgimento delle attività esclusivamente su appuntamento (telefonico, tramite app o mail) – tra un appuntamento e il successivo ci sarà un ora di fermo per la sanificazione della stanza, bagno lettino.

• Presenza di un solo cliente per volta in area reception, servizi igienici

• Permanenza dei clienti all’interno dei locali limitatamente al tempo strettamente indispensabile all’erogazione del servizio/trattamento

• delimitazione degli spazi con applicazione sul pavimento di scotch di colore ben visibile

• Per eventuali seminari che si terranno non prima del mese di Giugno per i soli seminari in cui è possibile mantenere le distanze di un metro cercheremo di fare gruppi distanziati di non più di 4 persone.

PROPOSTE DI CARATTERE IGIENICO-SANITARIO

• Utilizzo mascherina e guanti

• Utilizzo di occhiali protettivi o visiera in plexiglas per i trattamenti per i quali non può essere garantita la distanza interpersonale di un metro

• Igienizzazione delle postazioni di lavoro dopo ogni trattamento/servizio

• Disinfezione dei servizi igienici dopo ogni utilizzo

• Utilizzo, ove possibile, di materiali monouso e lavaggio a temperatura adeguata e con prodotti igienizzanti dei materiali in tessuto

• Posizionamento di soluzioni disinfettanti all’ingresso e in corrispondenza di tutte le postazioni lavoro, a disposizione di operatori e clientela

Misure aggiuntive per i centri estetici/benessere:

• Utilizzo di soprascarpe monouso

• Utilizzo di camici monouso o lavaggio giornaliero degli indumenti ad alta temperatura con prodotti igienizzanti

Queste sono le prime indicazioni che verranno prese per l’allineamento in associazione, se confermeranno l’apertura per centri benessere il giorno 18/05/2020 vi chiedo di iniziare a scrivermi per poter spalmare al meglio i vari appuntamenti – Contatti

In luce Aurora

#uniticelafaremo

Costellazioni Famigliari on line – Provale!

Alcune informazioni sulla Ricostruzione Hellinger:
Ricostruire un Sistema Familiare costituisce un lavoro che agisce molto in profondità, per questo l’atmosfera che regna nel gruppo è della massima importanza. Il gruppo deve essere attento e concentrato su ciò che succede. Quando qualcuno mette in scena, tutti devono rimanere in silenzio. La persona che mette in scena e le persone che vengono posizionate rimangono in silenzio.

Troppe informazioni distolgono l’attenzione. Le persone scelte si concentrano all’interno, dimenticando momentaneamente chi sono, i loro scopi personali e le loro intenzioni. Fanno attenzione a ciò che sentono dentro di sè, di ciò che succede quando vengono messe in scena o quando vengono aggiunte altre persone.

E’ importante che l’attore scelto non faccia riferimento a ciò che vede fuori nè che si lasci guidare da quello che crede dovrebbe sentire in quel posto. Deve fare affidamento sulle sue sensazioni corporee e quando dovesse sentirsi diverso da come si era aspettato, deve dire apertamente,senza critica, ciò che sente,nel posto che occupa.

Succede per esempio che ci si senta sollevati quando qualcuno se ne va o muore o ancora che ci si senta attratti da una relazione proibita. Se si tace questo sentimento,qualcosa di importante viene nascosto,bisogna quindi esprimere tutto,senza censure e senza omissioni.
(rivolgendosi a chi mette in scena il Sistema)”Tu organizza la tua costellazione, proprio come te lo senti, secondo il modo in cui vedi le relazioni nella tua immagine interiore e così l’immagine si dispiega mentre tu operi la ricostruzione.

Dimentica quindi ciò che hai programmato , guida gli altri al loro posto, senza gesti, senza parole o sguardi superflui”.

Cosa fa il conduttore

* cerca la causa del problema;

* cerca una soluzione;

* si assicura della serietà e del raccoglimento del gruppo.

Tratto dal libro: “Senza radici non si vola” (La terapia sistematica di Bert Hellinger) Autore: Bertold Ulsamer

Costruisci il tuo Tamburo sciamanico con Stefano Tamburini

Seminario di costruzione e pratica del tamburo e strumenti Sciamanici: “il Tao del Tamburo“ di Stefano Principini

Vorrei dare la possibilità a tutti coloro che da tempo desiderassero di costruire un tamburo sciamanico , di farlo , anche senza nessuna esperienza, emulando i semplici gesti
propri dei popoli nativi , utilizzando, la pelle naturale conciata a mano, lavorata a coltello, il legno flesso e piegato a fuoco, insegnando le trame e gli intrecci, ed utilizzando solo
acqua , vento, e sole, gli elementi indispensabili per far vibrare
il suono del sacro tamburo.

Potremo insieme ripercorrere i sentieri ancestrali dei popoli delle praterie, imparando a suonare il tamburo sciamanico che abbiamo costruito con le nostre mani verrete guidati, e con il mio ed il vostro aiuto ci riusciremo.

Il Tamburo Oceanico
Di Stefano Principini

Partendo dal percorso già acquisito nel” TAO” del tamburo sciamanico, l’opportunità di costruire un muovo tamburo, ovvero quello Oceanico, inteso anche come secondo livello di crescita interiore, ovvero
La via dei tamburi, la guarigione del suono ,le terapie sonore dei cerimoniali tribali, significa sentirsi ancora più vicini e consapevoli, per costruire un nuovo spirito di connessione con gli elementi,

ed in particolare, l’effetto naturale riprodotto dal tamburo oceanico, un suono di pace e di armonia, il canto del mare, l’acqua come elemento di purezza, e di rinnovamento.
Costruito, con 2 membrane di pelle naturale, lavorata e conciata secondo le antiche conoscenze, utilizza come da tradizione Navako , pelli di montone , una bianca (Yin) ed una nera (yang), tramate a spina di pesce, al fine di ottenere una fusione anche sonora.

Utilizzeremo un disco in faggio di 50 cm. E chi lo desidererà, potrà porre all’interno, sfere, perline, o tutto ciò che abbia forma sferica. A disposizione per tutti, materiale che io stesso, raccolgo .

Secondo la tradizione siberiana il tamburo sarà percorso da un bastone (anima) che lo attraverserà sporgendo alle 2 estremità, questo a garantire un
perfetto equilibrio, ed una presa stabile.
Gli indiani consideravano il tamburo, l’unisono con il cuore , la mente, la madre terra …l’universo.

Conducono: Stefano Principini – Aurora Carofiglio – seminario di costruzione e pratica del tamburo
SCIAMANICO: “il Tao del Tamburo“ di Stefano Principini


In questo nuovo percorso annuale e unico in Italia con la grande collaborazione di Stefano, vogliamo dare la possibilità a tutti coloro che abbiano già fatto pratica di costruzione del tamburo di affinare i sensi e invitarvi a nuove esperienze di costruzione, nuovi tamburi di terapia sonora di pace e di armonia!

Potremo insieme ripercorrere i sentieri ancestrali dei popoli delle praterie, imparando a suonare il tamburo sciamanico che abbiamo costruito con le nostre mani verrete guidati, e con il mio ed il vostro aiuto ci riusciremo.

Conducono: Stefano Principini – Aurora Carofiglio – Sciuto Elena

Il seminario è costituito da insegnamenti e training esperienziali sui seguenti punti :

  • presentazione del gruppo e delle modalità di lavoro etico di Stefano
  • La costruzione del tamburo sciamanico o altro strumento scelto
  • serata sciamanica con falò
  • La benedizione del tamburo e ricerca dello spirito del tamburo
  • pittura dei tamburi
  • Insegnamento suono del tamburo
  • lettura del suona personale

Programma del we:

  • 16/05/2020 ritrovo h. 10,00 registrazione partecipanti
    nella mattinata costruzione tamburo
    h12.30 pranzo in condivisione
    continuazione costruzione
    (buffett per eventuali pause)
  • serata in condivisione tra cena – balli e sorprese
  • su richiesta possibilità di pernottamento con sacchi a pelo (viene richiesto rimborso extra di €10,00).
  • 17/05/2020 ritrovo h. 10,00
    nella mattinata fine costruzione tamburo
    h 12,30 pranzo in condivisione
    pittura degli strumenti costruiti
    insegnamento al suono del tamburo
    rito di attivazione tamburo
    pomeriggio lettura del suono dal maestro

Costi del seminario incluso materiale e costruzione battenti per i tamburi:

€180,00=tamburo sciamanico della Luna cm. 40
€160,00= piccolo tamburo del bosco – con pelli pregiate 30cm
€230,00= tamburo oceanico -50cm
€120,00= tamburo oceanico piccolo
€180,00= tamburo sciamanico delle ande – 40-50cm
€140,00= sonaglio e tamburo tibetano di preghiera

si richiede acconto di €50,00 da versare entro il 15/04/2018.

STEFANO PRINCIPINI
Musicista diplomato a Santa Cecilia, conoscitore esperto di musica medievale e suonatore di strumenti antichi (ghironde, vielle, cornamuse e flauti).
Insegnante di didattica della musica. Istruttore di Kung Fu. Ha una lunga esperienza di concia naturale delle pelli di animali. Scelte tra quelli che hanno vissuto serenamente e a km 0 le lavora personalmente a mano, senza aggiunte chimiche, seguendo un codice medievale del XII sec. nel pieno rispetto della natura.

Info e prenotazioni: aurora@equilibriumvercelli.org – tel. 3338514567