Equilibrium
Mente e corpo in Equilibrio

Massaggio Anticellulite TTA – metodo Quarti

Massaggio Anticellulite TTA – metodo Quarti

Side view of a woman legs receiving massage therapy

Le tecniche di massaggio anticellulite principalmentein uso si basano esclusivamente sui rincipi meccanici diretti al tessuto che stimolano l’aumento vascolare e linfatico locale per migliorarne la qualità. I risultati spesso non sono soddisfacenti di queste tecniche.

La Tecnica TTA-metodo Quarti® (Trofismo Tissutale Anticellulite) va oltre e si basa su due fasi principali, una di condizionamento rappresenta una stimolaizone sistemica neurovascolo-linfatica, che prepara il corpo ad un aumento dell’attività microcircolatoria e linfatica periferica. Non si agisce direttamente sugli arti ma con dolci manovre si lavori in punti chiave del corpo, queste zone aiuteranno a cambiare a nostro favore alcuni gradienti pressori dei liquidi e si cercherà inoltre di esaltare lìattività del sistema nervoso deputato alla vasodilatazione periferica. La vasodilatazione è da ritenersi un fattore essenziale per una valida promozione del trofismo tissutale degli arti inferiori. La seconda fase di stimolaizone, prende spunto principalmente da tecniche e manualità connettivali, non profonde ma determatiche, quindi più superficiali e meno invasive. Attraverso esse la stimolaizone del metabolismo locale e dell’attività capillare può avvenire con effecienza ed efficacia. Anche la fibrolisi manuale può validità senza dover ricorre a macchinari o metadologie invasive.

Si abbina a queto tipo di trattamento fanghi e bendaggi di Torba.